Home Manga Recensioni Manga K-On: Vol. 1
K-On: Vol. 1 PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Scritto da Andrea "Ryo" Consonni   
Venerdì 08 Giugno 2012 05:59

K-On Vol. 1 J-Pop

Quattro studentesse liceali fondano una band a suon di...risate. Arriva in Italia uno dei manga campione di incassi in Giappone.

 

Scheda Tecnica

Editore J-Pop

Collana Comedy

Genere Commedia

Anno di Produzione 2008

Anno Edizione Italiana 2012

Prezzo € 6,90

Ritsu Tanaka: Batteria, capoclub, sempre in movimento e intraprendente...a parte quando si deve ricordare di badare alle pratiche burocratiche del club...

Mio Akiyama: Basso, all'occasione anche voce, timida oltre l'inverosimile, molto brava a scuola.


Tsumugi (per le amiche Mugi-chan) Kotobuki: Tastiere, di famiglia benestante, ottima cuoca.


Yui Hirasawa: Chitarra (la sta imparando a suonare), pigra, ha scelto questo club perchè non ne ha trovati altri a cui iscriversi (e per l'ottimo tè coi pasticcini di Mugi-chan).


Sawako Yamanagawa (Sawa-chan): Insegnante responsabile del club, di cui è anche un ex-mebro. Ha una passione per il cosplay...

Tutte insieme compongono il club di musica leggera del loro istituto e vi conquisteranno a suon di...risate!

K-On (dal giapponese Keiongaku – Musica leggera), opera prima del mangaka Kakifly, è una commedia pubblicata in Giappone nel formato riservato alle strisce umoristiche (detto Yonkoma), ovvero quello delle quattro vignette in verticale, che rappresentano ognuna una sorta di mini-sketch umoristico. All'inizio di ogni capitolo sono presenti alcune tavole a colori. Le quattro protagoniste, tutte molto kawaii, incarnano i vari stereotipi delle studentesse giapponesi all'interno dei manga: la timida secchiona, la pigra sbadata, l'irruenta e la perfetta casalinga ordinata (ok, chi ha detto Sailor Moon?). Questo, insieme al disegno “super-carino”, ha consentito al manga di Kakifly di fare breccia nei cuori dei lettori giapponesi, che hanno trasformato K-On in uno dei maggiori successi commerciali degli ultimi anni, con tanto di due serie TV all'attivo e diversi gadget ed eventi a tema organizzati un po' dappertutto.


L'umorismo è il vero protagonista di quest'opera, ma non sempre certe battute e certe situazioni sono così comiche per il pubblico occidentale, mentre altre sono già state viste e riviste in centinaia di altri anime e manga, tanto che ben presto la ripetitività di alcune situazioni porta a prevedere la battuta che sta per arrivare.


In conclusione K-On è un manga simpatico e divertente per chi è alla ricerca di una lettura leggera e brillante, magari da fare in treno/autobus/metro o nei momenti di pausa dal lavoro o dallo studio, magari preso in piccole dosi quotidiane (che poi è proprio la modalità di lettura del manga, ovvero in strisce periodiche). Letto tutto d'un fiato, finisce presto per perdere di brillantezza, soprattutto per i manga-fan di lungo corso.

J-Pop presenta K-On nella consueta edizione con sovracopertina. All'inizio di ogni capitolo troviamo diverse pagine a colori, come nei volumi originali. Buono l'adattamento, come sempre molto curato. Essendo in possesso di una versione di anteprima per la stampa non posso esprimermi sulla qualità del volume, che comunque rispetterà gli alti standard qualitativi dell'editore milanese.
Il primo numero sarà disponibile con una speciale variant cover “unplugged” (che potete vedere qua sotto) da richiedere alla vostra fumetteria di fiducia prima che vada esaurita.

Si ringrazia J-Pop.

K-On 1 Variant cover esclusiva J-Pop unplugged

VOTI


Manga SUFFICIENTE

Adattamento OTTIMO

Edizione S.V.

 
FacebookTwitter
Copyright © 2017 animangaplus.it. Tutti i diritti riservati.
Mandaci una mail a: info@animangaplus.it.

Animangaplus.itutilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information