Home Manga Recensioni Manga Doubt: Vol. 1
Doubt: Vol. 1 PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 13
ScarsoOttimo 
Scritto da Andrea "Ryo" Consonni   
Lunedì 06 Agosto 2012 09:01

Doubt j-pop

Saw? Dieci piccoli indiani? Un gioco del massacro. Ne rimarrà solo uno? Un thriller che tiene incollati al volume dall'inizio alla fine.

 

Scheda Tecnica

Editore J-Pop

Collana Seinen Manga (4 Volumi - Concluso)

Genere Thriller

Anno di Produzione 2007

Anno Edizione Italiana 2012

Prezzo € 5.90

Rabbit Doubt è il gioco più in voga tra i ragazzi giapponesi. Si gioca via cellulare e lo scopo è quello di smascherare il lupo travestito da coniglio che si annida nel gruppo di conigli (i giocatori), prima che questi saboti gli altri partecipanti, facendoli perdere. Il ruolo del lupo è rivestito a turno da vari giocatori e viene estratto a sorte.

Un gruppo di giocatori decide di ritrovarsi nel mondo reale per fare amicizia. Ma durante il raduno qualcosa va storto. Vengono tramortiti e al loro risveglio si trovano in quello che all'apparenza è il sotterraneo di un edificio. Sui loro corpi sono stati impressi dei codici a barre che servono ad aprire le porte e in una stanza ci sono un cadavere appeso e un cellulare che suona. Sullo schermo un messaggio: Rabbit Doubt – Start!

Doubt è un manga in quattro volumi scritto e disegnato da Yoshiki Tonogai. Lentamente verremo trasportati in un climax di tensione e colpi di scena che ci coinvolgerà nelle vicende dei protagonisti, quasi a voler partecipare noi stessi in prima persona alla ricerca del lupo che si nasconde dietro la maschera da coniglio. Se dal punto di vista della sceneggiatura, siamo di fronte ad un'opera interessante e ben scritta, per quanto riguarda il disegno, ci troviamo con i soliti volti anonimi visti e rivisti in centinaia di altri manga, con personaggi abbastanza stereotipati nelle fattezze e sfondi piuttosto essenziali, soprattutto nella prima parte, che invece si rendono più funzionali nella seconda, dove si tratta di dare l'idea della struttura in cui i personaggi si sono ritrovati. Buona invece la tecnica di far scoprire a poco a poco, con il passaggio da alcuni particolari a tavole più grandi, i vari colpi di scena della storia. Chi è alla ricerca di un'opera che riesca a regalargli forti emozioni può tranquillamente dare un'occhiata a Doubt. Non ne resterà deluso.

Per quanto riguarda l'edizione proposta da J-Pop, ci troviamo di fronte a un volume in formato 12x18 con sovracopertina. La copia in nostro possesso è un'anteprima, quindi non possiamo sbilanciarci su qualità di stampa o rilegatura, ma l'adattamento è molto curato e sono presenti le pagine a colori all'inizio del volume.

Si ringrazia J-Pop

VOTI

 

Manga BUONO

Adattamento BUONO

Edizione S.V.

 
FacebookTwitter
Copyright © 2017 animangaplus.it. Tutti i diritti riservati.
Mandaci una mail a: info@animangaplus.it.

Animangaplus.itutilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information