Home Anime Recensioni Anime Viaggio Verso Agartha: Blu-Ray
Viaggio Verso Agartha: Blu-Ray PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
Scritto da Andrea "Ryo" Consonni   
Martedì 07 Agosto 2012 10:40

Viaggio verso agartha, blu-ray

Il nuovo capolavoro di Makoto Shinkai in un'edizione ad alta definizione riuscita, ma rovinato da un doppiaggio al limite del parodistico.

 

Scheda Tecnica

Editore Kazè, Terminal Video

Tipo Film

Genere Fantastico

Anno di Produzione 2011

Anno Blu-Ray 2012

Prezzo € 24.99

Formato Video 16/9 Anamorfico 1080p

Formato Audio Ita, Fra, Gia DTS HD MA 5.1

Sottotitoli Italiano, Francese, Olandese

Custodia Amaray

Durata 116 Minuti

Asuna è una ragazzina diligente e studiosa. Da quanto ha perso il padre, trascorre molto tempo sulle colline, ad ascoltare i suoi provenienti da una radio di fortuna che ha assemblato con il frammento di una strana gemma. Un giorno, mentre si reca al suo “rifugio”, si imbatte in una creatura mostruosa. In suo aiuto interviene un misterioso ragazzo, che uccide la creatura. Il suo nome è Shun e dice di venire dal regno di Agartha. Dal suo professore, Asuna scopre che Agartha è il leggendario regno dei morti, in cui è possibile resuscitare le persone defunte. Un giorno Asuna si imbatte nuovamente in quello che crede essere il ragazzo che l'ha salvata, ma l'attacco di uno sconosciuto gruppo militare li costringe a fuggire, rifugiandosi nella leggendaria Agartha...
Makoto Shinkai, apprezzato regista e creatore di film come La Voce delle Stelle e 5 Cm Per Second, ci regala ancora una volta un film in grado di farci sognare, trasportandoci nel meraviglioso mondo di Agartha, ma anche di commuoverci e farci riflettere, con le avventure della piccola Asuna, che dovrà capire da sola se è giusto che una persona defunta torni in vita e se il prezzo da pagare per questo sia commisurato. Quello che non mi trova d'accordo, è la scelta del rating. Sulla confezione è segnato 6+, in realtà credo che bambini così piccoli potrebbero essere spaventati da alcuni svolgimenti della trama e dalle creature mostruose che appaiono nel film.

Per quanto riguarda l'edizione italiana, Kazè confeziona, dopo il pessimo lavoro compiuto con Black Lagoon OAV, un altro doppiaggio non all'altezza. La recitazione è praticamente assente e le voci sembrano tutte essere di stranieri che recitano in italiano, con tanto di doppiatore del professore di Asuna che a volte si mangia pure la doppia “R”. Le voci dei bambini poi sono terribili. Sembra proprio di essere di fronte ad adulti che fanno voci infantili, nemmeno ci trovassimo di fronte ad una parodia... Quello che differenzia questo doppiaggio dalla catastrofe di Black Lagoon, è che in Viaggio Verso Agartha, almeno le voci dei protagonisti hanno un timbro vocale adatto ai personaggi, cosa che non accadeva nell'altro caso.

 

L'edizione Blu-Ray

 

Il film è dell'anno scorso e i master sono in condizioni praticamente perfette. Gli splendidi colori che caratterizzano tutte le opere di Makoto Shinkai sono riprodotti fedelmente, senza sbavature e con tinte molto naturali. La definizione si mantiene molto elevata per tutta la durata del film. Molto convincente anche la colonna sonora italiana, presentata in DTS HD Master Audio a 5.1 canali. Il fronte sonoro è molto ampio e dettagliato, i dialoghi puliti e ben localizzati sul centrale e le musiche offrono una buona dinamica.
Non sono presenti contenuti extra.

Si ringrazia Terminal Video.

VOTI

Anime OTTIMO

Audio OTTIMO

Video OTTIMO

Edizione Italiana INSUFFICIENTE

Extra N.D.

Confezione SUFFICIENTE

 

Commenti  

 
+3 #4 Dan 2012-08-11 04:11
Sinceramente? Speriamo che i prossimi lavori siano... nessuno.
Se la Kazè esordisce nel mercato italiano con dei prodotti così scandalosamente CARENTI non può sperare di andare lontano, e la cura praticamente inesistente profusa nel doppiaggio e adattamento, ridicoli e dilettanteschi, di queste due opere denunciano una dedizione ed una voglia di impegnarsi anch'esse inesistenti. È meglio che smettano subito e lascino proporre opere giapponesi sul mercato italiano a qualcun altro in grado di farlo decentemente; già abbiamo Cannarsi a massacrare capolavori inermi, non vogliamo essere costretti ad aspettare una riedizione fatta come si deve per altre opere oltre ai film dello Studio Ghibli, o doverci rivolgere alla pirateria, per colpa di incompetenti troppo sicuri di sè o interessati esclusivamente al guadagno.
Citazione
 
 
+1 #3 Administrator 2012-08-10 20:10
Cara Ayachan. ti ringrazio per i complimenti. Complimenti che purtroppo non possiamo girare a Kazè, dal momento che in questa occasione e in black lagoon, come hai giustamente osservato anche tu, non hanno fatto un lavoro assolutamente all'altezza, largamente inferiore a tutti quelli visti finora. Quello che differenzia questo prodotto dall'altro è che, per fortuna, almeno la voce della protagonista è da bambina e quella del professore è da adulto (questo vuol dire voci adatte ai personaggi...), cosa che non accadeva in black lagoon, dove il povero Rock, esile e timido impiegatucolo giapponese ha una voce più roca e cupa di Swartznegger... Speriamo che i prossimi lavori siano migliori...
Citazione
 
 
-1 #2 alrogo 2012-08-10 15:57
al rogo voi e kaze che avevate difeso lo scempio di mardock scramble. ora davanti all'inevitabile addolcite la critica scrivendo che almeno le voci sono azzeccate. xxxxxxx (post corretto per turpiloquo)
Citazione
 
 
+1 #1 Ayachan 2012-08-08 09:08
Bravissimo nel recensire un'altro scempio della Kazzè!!!!
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FacebookTwitter
Copyright © 2017 animangaplus.it. Tutti i diritti riservati.
Mandaci una mail a: info@animangaplus.it.

Animangaplus.itutilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information