Home Manga Recensioni Manga Haganai - I Have Few Friends: Vol. 1
Haganai - I Have Few Friends: Vol. 1 PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 9
ScarsoOttimo 
Scritto da Andrea "Ryo" Consonni   
Lunedì 01 Ottobre 2012 12:07

Haganai voiume 1 j-pop

Commedia bizzarra e particolare con personaggi strani e il solito disegno “tutto facce” per un manga che conquisterà gli amanti del genere commedia scolastica.

 

Scheda Tecnica

Editore J-Pop

Collana Seinen Manga - Comedy

Genere Commedia

Anno di Produzione 2010

Anno Edizione Italiana 2012

Prezzo € 5,90

Kodaka Hasegawa è un nuovo studente della scuola superiore cattolica Saint Chronica. Dopo più di un mese dall'inizio dell'anno scolastico, non ha ancora nessun amico. Poichè sua madre è inglese, i suoi capelli biondi e gli occhi di forma particolare lo fanno sembrare agli occhi degli altri studenti un vero e proprio teppista e viene regolarmente evitato dai compagni. Un giorno, scopre la sua compagna Yozora Mikazuki a parlare con la sua “Air Friend”, ovvero a tutti gli effetti un'amica immaginaria. Quest'ultima, scoprendo di non essere l'unica a non avere amici (quantomeno reali...), decide di fondare un club scolastico che serva a fare nuove amicizie, il club “del tuo prossimo”, tanto per rimanere in tema con la scuola cattolica che frequentano. La prima iscritta è Sena Kashiwazaki, una delle studentesse del secondo anno di maggior successo. O almeno presso i ragazzi, attratti dal suo viso carino e dal suo seno prosperoso. Nella speranza di farsi qualche amica femmina, Sena si iscrive al club del tuo prossimo, ma tra lei e Yozora saranno subito scintille...

Tratto da una serie di Light Novel, Boku Wa Tomodachi Ga Sukunai (titolo internazionale I Have Few Friends, titolo abbreviato Haganai, tradotto “Ho pochi amici”), è una commedia scolastica che vede come protagonisti una serie di personaggi bizzarri che finiscono tutti per riunirsi nel club del tuo prossimo per fare nuove amicizie (un crogiolo di individualità che per la sua eccentricità ricorda un po' quello dei protagonisti de La Malinconia di Haruhi Suzumiya). Battute e gag divertenti sono intervallate da uno humor spesso squisitamente nipponico, tra cui va annoverato il lungo excursus sui videogiochi con cui i protagonisti sono alle prese in questo primo albo. Dal punto di vista tecnico, Haganai si presenta come il solito manga “solo facce”, ovvero 3/4 delle vignette sono costituiti esclusivamente dai volti o dalle figure dei personaggi, senza un minimo di fondali se non quando si è obbligati dal cambio di location o un minimo di movimento dei personaggi, che sembrano bloccati nel solito punto e spesso nella solita posizione per diverse vignette. Con l'arrivo del nuovo membro del club nelle ultime pagine del volume, la trama comincia a svilupparsi, ma quanto visto finora sembra davvero poco per far emergere Haganai dalla massa dei manga ad ambientazione scolastica.

J-Pop presenta Haganai con l'immancabile sovracopertina e con le pagine a colori. Ottimo l'adattamento italiano. Per quanto riguarda il volume, non ci sbilanciamo sulla qualità di stampa o la rilegatura (che si solito sono comunque molto curate negli albi dell'editore milanese), dal momento che il materiale in nostro possesso è un'anteprima per la stampa.

 

Si ringrazia J-Pop

VOTI

 

Manga SUFFICIENTE

Adattamento OTTIMO

Edizione S.V.

 
FacebookTwitter
Copyright © 2017 animangaplus.it. Tutti i diritti riservati.
Mandaci una mail a: info@animangaplus.it.

Animangaplus.itutilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information