Home Manga Recensioni Manga Orange Road: Vol. 1
Orange Road: Vol. 1 PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 8
ScarsoOttimo 
Scritto da Andrea "Ryo" Consonni   
Lunedì 22 Ottobre 2012 06:13

Orange road J-pop izumi matsumoto

Una delle commedie romantiche più belle mai scritte arriva finalmente in Italia in un'edizione da libreria rivista e corretta.

 

Scheda Tecnica

Editore J-Pop

Collana Shonen Manga

Genere Commedia, sentimentale

Anno di Produzione 1984

Anno Edizione Italiana 2012

Prezzo € 7,50

Kyosuke Kasuga, quindici anni. Appena trasferitosi in una nuova città, incontra su una scalinata una ragazza bellissima e solare e se ne innamora. Il giorno dopo a scuola si ritrova in classe con lei e scopre che il suo nome è Madoka Ayukawa e che è considerata una vera e propria teppista, insieme alla sua amica Hikaru Hiyama, di un anno più piccola. Kyosuke è spiazzato dal comportamento di Madoka a scuola, dal momento che è l'opposto della ragazza allegra e spensierata che aveva conosciuto su quella scalinata. Da allora inizia per lui un lungo e lento corteggiamento per svelare il vero carattere di Madoka e conquistare il suo amore. A complicare le cose ci si metteranno un triangolo con Hikaru, innamoratissima di Kyosuke, e i poteri esp di cui la famiglia Kasuga è dotata, che saranno utili in alcune occasioni, ma fonte di guai in molte altre.

 

Correva l'anno 1984 quando Izumi Matsumoto dava vita a Kimagure Orange Road, una delle commedie romantiche più belle della storia del manga. La relazione tra Kasuga e Madoka, giocata su un sottile equilibrio per tutti i diciotto volumi originali, terrà sulle spine e affascinerà i lettori dall'inizio alla fine, portandoli a fare il tifo ora per l'uno ora per l'altra. Il tratto di Matsumoto, ormai un po' datato, ma sempre all'altezza, grazie a volti molto riconoscibili, anche se abbastanza lineari, e con fondali sempre curati, è funzionale alla storia.

 

Per anni la versione televisiva italiana, rinominata E' Quasi Magia Johnny e con un adattamento che spostava il fulcro della trama sui poteri ESP piuttosto che sulla storia d'amore, aveva sminuito l'opera di Mazumoto. A renderle giustizia ci hanno pensato per fortuna prima l'edizione Star Comics del manga e poi la nuova versione della serie televisiva proposta in DVD prima da Dynit e poi da Yamato Video, che hanno proposto un adattamento coerente con l'originale.

 

Al successo dell'opera di Matsumoto ha contribuito sicuramente la serie animata, il cui character design curato dalla grande Akemi Takada ha donato ai personaggi un pizzico di malizia in più, portandoli dal disegno curato, ma piuttosto lineare, di Matsumoto, a linee più sinuose e fisionomie più mature.

 

Ora, a distanza di ventotto anni dall'uscita giapponese, tocca a J-Pop riproporre il capolavoro di Matsumoto in una nuova edizione, che raccoglie i diciotto volumi originali in dieci tankobon da circa 350 pagine ciascuno, con un nuovo adattamento, tavole non ribaltate e finalmente un'edizione da libreria con sovracopertina, sulla bontà della quale non ci sbilanciamo, dal momento che la versione in nostro possesso è un'anteprima per la stampa.

 

Si ringrazia J-Pop

 

VOTI

Manga OTTIMO

Adattamento OTTIMO

Edizione S.V.

 
FacebookTwitter
Copyright © 2017 animangaplus.it. Tutti i diritti riservati.
Mandaci una mail a: info@animangaplus.it.

Animangaplus.itutilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information