Home News Ultime Coconino Press e Fandango: Programmi e novità per Lucca Comics 2012
Coconino Press e Fandango: Programmi e novità per Lucca Comics 2012 PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Scritto da Andrea "Ryo" Consonni   
Lunedì 22 Ottobre 2012 13:21

 COCONINO PRESS-FANDANGO A LUCCA COMICS 2012 (1-4 NOVEMBRE)

 

Coconino Press vi dà appuntamento al festival internazionale del fumetto di Lucca: dall'1 al 4 novembre saremo allo stand E 217, nel padiglione di Piazza Napoleone, con le anteprime e i graphic novel del catalogo della casa editrice.

 Ospiti allo stand nelle giornate del festival, per dediche e disegni sui volumi:

 Baru, Igort, Paolo Bacilieri, Vasco Brondi, Andrea Bruno, Ausonia,

Sebastiano Vilella, Roberto La Forgia, Flavio Montelli.

 

ANTEPRIME E NOVITÀ

 UNA METAMORFOSI IRANIANA di Mana Neyestani

 

metamorfosi iraniana 

L'incredibile e autobiografica storia vera di un artista incarcerato in Iran a causa di un disegno “politicamente scorretto”. Una vicenda kafkiana, un atto d'accusa contro il totalitarismo che ricorda sotto molti aspetti “Persepolis” dell'iraniana Marjane Satrapi e i casi di diversi artisti, disegnatori, graphic journalists minacciati e perseguitati per il loro lavoro. Oggi esule a Parigi, l'autore Mana Neyestani è diventato una bandiera della libertà d'espressione e un noto portavoce della lotta per i diritti negati nel suo Paese.

 

REQUIEM PER DUE C... (Italo Grimaldi commissario) di Sebastiano Vilella

Requiem per due c...

 

Torna il commissario Grimaldi, storico personaggio del fumetto d'autore italiano. Dagli anni del fascismo a quelli del boom economico: due morti in una città del Sud in piena, frenetica trasformazione alla fine degli anni '50, un'inquietante vicenda di corruzione, un anziano e disilluso commissario che indaga... Il noir affonda il bisturi nella storia di un'Italietta corrotta che non cambia.

 

QUEQUETTE BLUES di Baru

 

 Quequette blues

L’opera prima sul filo della memoria di Baru, uno dei più popolari autori francesi, vincitore di un Grand Prix di Angouleme. “Quéquette Blues” è il racconto della notte brava di Capodanno di un gruppo di ragazzi, figli di immigrati italiani e nordafricani, in una cittadina industriale all’ombra di un’enorme fabbrica-altoforno che rappresenta il destino di tante famiglie e tante vite. Gli anni ’60, i bar col flipper, i valori dell’amicizia, le ragazze e i primi goffi approcci al sesso, le corse in macchina e la scoperta del rock’n’roll… Un romanzo di formazione tenero e rocambolesco, scanzonato e divertente.

 

ABC di Ausonia

 

 ABC di Ausonia

Gli "A" sono i vivi. I "B" sono i mezzi-morti, ammalati di morte. I "C" sono i morti. Laura li conosce tutti e tre. Ma qual è il senso, il confine della vita? Un graphic novel delicato, intenso, poetico. L'amicizia e l'amore, il lutto e il significato della perdita, il passaggio all'età adulta, la storia commovente di una ragazzina di paese che si porta dentro un mistero: tutto questo si trova nelle pagine di "ABC", l'originalissimo graphic novel di un talento già affermato del fumetto italiano. Un racconto poetico - e allo stesso tempo disilluso - sull'impossibilità di trovare un senso all'esistenza. Una storia minimalista di piccoli-grandi sentimenti narrata con le cadenze del realismo magico e la poesia dei fumetti di autori come Gipi.

 

COME LE STRISCE CHE LASCIANO GLI AEREI di Vasco Brondi e Andrea Bruno

 

Come le strisce che lasciano gli aerei

Il debutto nel graphic novel del cantautore Vasco Brondi, alias “Le luci della centrale elettrica”, accompagnato dai suggestivi disegni di Andrea Bruno. La storia di Micol dai lunghi capelli rossi sotto il casco integrale. Di Rashid, il ragazzo nordafricano con la maglietta della nazionale italiana. Di Rico, una felpa rossa con il cappuccio. Tre personaggi che si incrociano, si incontrano, si evitano, ma si assomigliano. Lo sfondo sono i phone center, una succursale della propria casa, dove i momenti più intimi vengono esibiti in pubblico; la radio e la televisione che fanno la cronaca dell’ennesimo esodo; i cieli solcati da aerei che partono e arrivano lasciando nel cielo la loro scia. Una storia sulle inquietudini e la precarietà dei ventenni, “una storia – dice Vasco Brondi – sulle partenze e sull'ansia di andarsene”.

 

HUCKLEBERRY FINN di Lorenzo Mattotti e Antonio Tettamanti


avventure di huckelberry finn mattotti  

Fra le onde del Mississippi raccontato da Mark Twain. Il più grande classico della letteratura per ragazzi reinterpretato da un gigante del fumetto contemporaneo, in un volume interamente nuovo a colori realizzato in co-edizione da Orecchio Acerbo e Coconino Press. “Di Huckleberry Finn – dice Mattotti – ho amato l'America povera e contadina, lo spirito di evasione e di libertà, la ricerca di un vivere che rifugge le convenzioni sociali”.

 

INCONTRI CON GLI AUTORI A LUCCA

 VENERDÌ 2 NOVEMBRE, ORE 16

ABC”, VIAGGIO NEL MONDO DI AUSONIA: presentazione del nuovo graphic novel. L'autore dialoga con il critico Paolo Interdonato. Camera di Commercio, Sala Fanucchi

 SABATO 3 NOVEMBRE, ORE 17

PRESENTAZIONE DEL GRAPHIC NOVEL “COME LE STRISCE CHE LASCIANO GLI AEREI” con Vasco Brondi e Andrea Bruno. Partecipa Luca Valtorta, direttore di Repubblica XL. Auditorium della Banca del Monte, piazza San Martino

 

COCONINO PRESS

Nata nel 2000 da un progetto di Igort e Carlo Barbieri, Coconino Press è la casa editrice che ha fatto conoscere in Italia i capolavori internazionali del romanzo a fumetti. Fra graphic novel e comics d’autore, la Coconino presenta le firme più importanti del fumetto, un linguaggio narrativo diffuso in tutto il mondo. Igort, Lorenzo Mattotti, David B, Gipi, José Munoz, Jiro Taniguchi, Daniel Clowes, Davide Toffolo: il catalogo della Coconino conta oltre 250 titoli ed è in costante espansione, per raccontare da vicino l’evoluzione dell’arte del fumetto.

FANDANGO LIBRI

La Fandango Libri nasce nel 1999 nell’ambito della casa di produzione e distribuzione cinematografica Fandango di Domenico Procacci. Nel 2005 diventano soci della casa editrice gli scrittori Alessandro Baricco, Carlo Lucarelli, Edoardo Nesi, Sandro Veronesi e la sceneggiatrice Laura Paolucci. Nel corso degli anni la Fandango ha pubblicato autori come David Foster Wallace e Anna Politkovskaja, John Cheever e Alessandro Baricco. Oltre ad occuparsi di narrativa e di reportage, Fandango Libri negli ultimi anni ha cominciato ad occuparsi di fumetti, con la riproposizione integrale dell’opera di Andrea Pazienza e la pubblicazione di alcuni capolavori di Will Eisner, maestro indiscusso del graphic novel. Il direttore editoriale è Mario Desiati.

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FacebookTwitter
Copyright © 2017 animangaplus.it. Tutti i diritti riservati.
Mandaci una mail a: info@animangaplus.it.

Animangaplus.itutilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information