Factor-V: Voll. 1-2-3-4 PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Scritto da Andrea "Ryo" Consonni   
Lunedì 18 Ottobre 2010 14:10

Il fumetto creato dal genio di Sergio Stivaletti parte lento, ma offre un crescendo di emozioni.

 

Scheda Tecnica

Editore Star Comics

Tipo Fumetto

Genere Horror

Anno di Produzione 2010

Prezzo € 2,70 Cad.

Sebastian è uno studioso e professore di biologia evolutiva. Da quando sua moglie Martha è misteriosamente scomparsa, non hai mai smesso di cercare di fare chiarezza sulla vicenda. I suoi studi l'hanno portato a ipotizzare l'esistenza di una specie superiore agli esseri umani dal punto di vista evolutivo: i vampiri.

Violaine è una ragazza taciturna e solitaria. I suoi compagni di università la evitano perché la definiscono strana. Un giorno le strade di Sebastian e Violaine si incontrano e per entrambi inizierà un cammino che li porterà a venire a conoscenza degli oscuri segreti celati nella cittadina di Red Mountains, i cui abitanti sanno molto di più di quello che dicono e che sorge in un punto strategico, che la porterà ad essere il centro di una guerra per la sopravvivenza della specie più forte...


Factor-V nasce dalla geniale mente di Sergio Stivaletti, maestro dell'horror all'italiana. Nell'introduzione del primo numero, Dario Maria Gulli, coordinatore della testata, suggerisce che il volume è solo un'introduzione e che il vero horror verrà fuori in seguito. E le promesse sono mantenute. Dopo un paio di volumi che possiamo definire di presentazione dei personaggi e della vicenda, veniamo catapultati al centro del mistero, con colpi di scena a ripetizione e un'escalation di azione e violenza. Le premesse per una prosecuzione interessante della storia ci sono tutte.

Per quanto riguarda il disegno, possiamo apprezzare una buona continuità nei tratti dei protagonisti di numero in numero, ma uno stile diversificato per quanto riguarda l'accuratezza del disegno, che passa dall'estrema cura dei particolari nei fondali e nell'aspetto dei personaggi del primo volume ad un tratto più essenziale e squadrato, con sfondi scarni, nel secondo. Sono entrambi stili ottimi e apprezzabili, ma il primo ci sembra più funzionale alla storia, che è giocata sui particolari, sia visivi che narrativi. Molto belle le copertine.

VOTI

 

Fumetto BUONO

 

Edizione SUFFICIENTE

 

 
FacebookTwitter
Copyright © 2017 animangaplus.it. Tutti i diritti riservati.
Mandaci una mail a: info@animangaplus.it.

Animangaplus.itutilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information