Snowpiercer PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 
Scritto da Andrea "Ryo" Consonni   
Domenica 02 Marzo 2014 07:54

 

snowpiercer locandina italiana

Un film di fantascienza incredibile, con una regia spettacolare, che regala emozioni dall'inizio alla fine. Un nuovo film di culto.

Scheda Tecnica

Editore Koch Media

Tipo Film

Genere Fantascienza

Anno di Produzione 2013

Anno Edizione Italiana 2014

Durata 125 Minuti

In un lontano (speriamo!) futuro, il surriscaldamento globale ha reso difficile la vita sulla Terra.

Per porvi rimedio, le nazioni del mondo decidono di spargere nell'aria il gas CW-7, che dovrebbe abbassare di alcuni gradi la temperatura del pianeta. Ma qualcosa và storto e il CW-7 causa una nuova era glaciale, che stermina ogni forma di vita sul pianeta. Gli unici sopravvissuti sono quelli che sono riusciti a salire sul treno della Wilford Company. Questo treno percorre una linea ferroviaria intorno al mondo per centinaia di migliaia di chilometri ed impiega un anno per fare il giro completo del pianeta. Inoltre è attrezzato per autoalimentarsi e provvedere al sostentamento dei suoi passeggeri. O almeno quelli di prima classe.

Dopo diciassette anni dalla tragedia, il treno è ancora li che gira sui binari, ma i passeggeri delle classi di coda sono ormai allo stremo. Costretti a vivere mangiando gelatina di proteine e in spazi ristretti e sporchi, stanno programmando una rivolta per risalire le carrozze del treno fino alla locomotiva, dove vive il signor Wilford, costruttore e padrone del treno. A guidare la rivolta è Curtis (Chris Evans), che ha studiato un piano per attraversare le carrozze una ad una, facendosi aprire le porte da colui che ha progettato le serrature, un tossicodipendente coreano di nome Nam (Song Kang-Ho, già visto nella Trilogia della Vendetta e ne Il Buono, Il Matto, Il Cattivo) e sua figlia, dotata di poteri di chiaroveggenza. Ad ogni vagone Curtis e i suoi dovranno affrontare nuove minacce, ma faranno anche incredibili scoperte...

Il regista coreano Bong Joon-Ho porta sullo schermo una graphic novel francese (Le Transperceneige ). Per farlo ricorre a un cast di ottima qualità, che oltre a Chris Evans, davvero bravo e convincente nel suo ruolo, e a Song Kang-Ho, comprende attori del calibro di John Hurt, Ed Harris, Jamie Bell e una Tilda Swinton davvero incredibile e quasi irriconoscibile.

Snowpiercer è molto di più di quello che appare da questo accenno di trama (non voglio svelare niente di più perchè rischierei di sciuparvi la visione). La regia di Bong Joon-Ho è davvero magnifica. Riesce a creare un'atmosfera di tensione e di claustrofobia ad ogni inquadratura. Non sono pochi i momenti dove ci si ritroverà a trattenere il fiato. Snowpiercer è un film che vi terrà incollati alla poltrona del cinema dalla prima all'ultima inquadratura. Con una trama in continuo evolvere e ricca di colpi di scena ed effetti speciali davvero incredibili, che sono valsi a Snowpiercer la palma di film più costoso della storia della Corea del Sud, con un budget di oltre 38 milioni di dollari.

Un film destinato a diventare un cult per gli appassionati di fantascienza. Gli appassionati di animazione giapponese non potranno non riscontrare anche un richiamo al treno più famoso, Galaxy Express 999.

E mi raccomando, portatevi qualcosa di pensante quando andate al cinema, perchè fuori è freddo...

 

VOTI

Film OTTIMO

Edizione Italiana BUONO

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FacebookTwitter
Copyright © 2017 animangaplus.it. Tutti i diritti riservati.
Mandaci una mail a: info@animangaplus.it.

Animangaplus.itutilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information