Home Manga Recensioni Manga Due Come Noi: Vol. 1
Due Come Noi: Vol. 1 PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Scritto da Andrea "Ryo" Consonni   
Martedì 08 Aprile 2014 06:17

 

due come noi 1 cover

Arriva finalmente in Italia il manga che ha ispirato la serie di OAV più divertente del Giappone!

Scheda Tecnica

Editore Goen

Collana Shonen Go!

Genere Commedia, azione

Anno di Produzione 1989

Anno Edizione Italiana 2014

Prezzo € 4,95

Takashi Mitsuhashi e Shinji Ito si sono appena trasferiti in una nuova città, nelle prefettura di Chiba. Non si sono mai visti né conosciuti prima, ma per fare colpo sui compagni della nuova scuola, hanno entrambi la stessa idea: Diventare ribelli improvvisati. E cosa c'è di meglio per far capire a tutti di essere ribelli se non una bella acconciatura vistosa? Ecco allora che il primo giorno di scuola Mitsuhashi si presenta a scuola con i capelli biondi con la permanente, mentre Ito arriva in classe con una pettinatura a porcospino. I due ben presto cominceranno a fare coppia fissa, per scontrarsi prima con tutti i bulli della loro scuola, e poi con tutti quelli della città, per ribadire a tutti che il biondino e il porcospino sono i più forti di tutti.

Due Come Noi (titolo originale: Kyo Kara Ore Wa!, ovvero “Da oggi io...”) è arrivato in Italia da qualche anno nella sua versione anime, con i dieci OAV ispirati al manga tradotti in italiano da Yamato Video. Finora il manga originale di Hiroyuki Nishimori non era mai stato pubblicato da nessuna casa editrice. Nonostante i fan lo avessero chiesto a gran voce per anni a tutte le case editrici, che avevano sempre declinato, dicendo che il disegno non era di buona qualità e che il manga era meno divertente dell'anime. Ora che abbiamo finalmente tra le mani il primo numero (di 38, serie conclusa), possiamo dire che effettivamente il disegno non è tra i più belli che si siano visti, con fondali piuttosto scarni e un character design meno dettagliato di quelli che vanno di moda ora (sono passati ben 25 anni dall'uscita del primo volume in Giappone), ma è sicuramente un tratto adatto al tipo di storia e alle atmosfere che l'autore aveva in mente di raccontare e che presenta personaggi sempre distinguibili tra loro, cosa che invece non accade in molti manga più recenti. Per quanto riguarda il divertimento, questo primo volume propone le stesse storie dei primi OAV della serie, e offre lo stesso grado di divertimento, strappando diverse risate.

L'edizione italiana a cura di Goen è presentata con una buona rilegatura e sovracopertina. Le onomatopee non sono adattate in italiano, ma presentano la traduzione all'interno della vignetta, come si vede sempre più spesso negli ultimi tempi. Buono l'adattamento italiano, con la scelta di un lessico adatto al tipo di personaggi e di situazioni.

 

Prodotto acquistato dalla redazione allo scopo di recensione.

VOTI

 

Manga BUONO

Adattamento BUONO

Edizione BUONO

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FacebookTwitter
Copyright © 2017 animangaplus.it. Tutti i diritti riservati.
Mandaci una mail a: info@animangaplus.it.

Animangaplus.itutilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information