Godzilla 3D PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Scritto da Andrea "Ryo" Consonni   
Domenica 18 Maggio 2014 07:08

 

godzilla 2014 locandina

Tremate, il Re dei Mostri è tornato!

Scheda Tecnica

Editore Warner Bros

Tipo Film

Genere Fantastico, azione

Anno di Produzione 2014

Durata 123 Minuti

Giappone, 1999. Una catastrofe naturale causa un incidente in una centrale nucleare, provocando la morte di diverse persone, tra cui la moglie di Joe Brody, un ingegnere americano che lavorava presso la centrale nucleare e che non si è mai dato pace sulle reali cause di quella catastrofe. Quindici anni dopo, suo figlio Ford (Aaron Taylor-Johnson), un militare esperto nel disinnesco di bombe, viene chiamato in Giappone dal consolato americano per riprendersi suo padre, che si era introdotto illegalmente nella zona di quarantena dove quindici anni prima si era verificato l'incidente alla centrale. Ma Ford si fa convincere dal padre ad accompagnarlo in un'ultima esplorazione di quel territorio, dove scoprono che il governo giapponese ha tenuto nascosto per anni la vera causa dell'incidente: un essere gigantesco che si nutre di energia atomica, e che ha qualcosa a che fare con un altro animale enorme a cui americani e russi davano la caccia nel 1954, qualcosa che nemmeno le bombe atomiche sono riuscite a fermare e che è l'ultimo sopravvissuto di una specie ancora più antica dei dinosauri. I giapponesi lo chiamano Gojira...

Dopo il mezzo fiasco della prima trasposizione hollywoodiana del mito giapponese di Godzilla, a cui dette vita nel 1998 l'esperto di film catastrofici Roland Emmerich, c'era molta attesa intorno a questa nuova incarnazione, la cui regia è stata affidata a Gareth Edwards, già apprezzato nel 2010 per Monsters. Edwards riporta Godzilla nella dimensione che gli spetta, ovvero in quella del grande Re dei Mostri, temuto e riverito per sessant'anni dal pubblico giapponese. Mentre Emmerich aveva ridotto Godzilla a un mostriciattolo qualsiasi piegato sotto la potenza dei missili americani, con tanto di fisico atletico che gli consentiva di correre e saltare, questo nuovo Godzilla è imponente e massiccio, considera i missili alla stregua di mosche e tira giù tutto quello che gli si para di fronte, senza saltare ponti o fare slalom tra i grattacieli. Edwards è bravo anche a creare un pathos ascendente, che tiene incollati alla poltrona con una serie di rivelazioni sorprendenti e sequenze spettacolari, verso un finale che è l'apice di tutte le emozioni e lo spettacolo visti fino a quel momento. Il nuovo Godzilla è pronto a riprendere le orme del mito che è arrivato a noi dal lontano 1954, aggiornandolo ai giorni nostri, non solo per gli effetti speciali più spettacolari, ma anche per quanto riguarda le tematiche e i contenuti. Questo film ci è riuscito perfettamente e speriamo che possa essere l'inizio di un nuovo franchising di successo, che prolunghi il mito di Gojira ancora a lungo.
Ultima nota sul 3D. Aiuta a percepire le distanze tra gli oggetti e le persone, aggiunge profondità, ma non spettacolarità.

VOTI

Film BUONO

Edizione Italiana BUONO

 
FacebookTwitter
Copyright © 2017 animangaplus.it. Tutti i diritti riservati.
Mandaci una mail a: info@animangaplus.it.

Animangaplus.itutilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information