Home Home Video Recensioni Home-Video Madonna Che Silenzio C'è Stasera: Blu-Ray
Madonna Che Silenzio C'è Stasera: Blu-Ray PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Scritto da Andrea "Ryo" Consonni   
Venerdì 06 Giugno 2014 05:29

 

madonna che silenzio c'è stasera blu-ray

Il primo film “solista” di Francesco Nuti arriva in alta definizione.

Scheda Tecnica

Editore Minerva Pictures, CG Home Video

Tipo Film

Genere Commedia

Anno di Produzione 1982

Anno Blu-Ray 2014

Prezzo € n.d.

Formato Video 1:78:1 Anamorfico 1080p

Formato Audio Ita LPCM 2.0

Sottotitoli Italiano NU

Custodia Amaray

Durata 93 Minuti

Francesco è un ragazzo che abita nella periferia di Prato. Vive da solo, con la madre che lo assilla continuamente perchè torni a casa da lei, una fidanzata, Maria, che l'ha lasciato (o meglio, lui le ha detto di lasciarlo) e un lavoro...che sta cercando.

La sua giornata tipo prevede un caffè al circolo arci, il tram verso il centro città e la ricerca di un lavoro presso le fabbriche tessili della zona. Nel suo girovagare Francesco incontra diversi “personaggi”, come un amico del suo babbo, che progetta di andare a vivere in Perù (perchè “o sposti la chiesa, o vinci al totocalcio...o vai in Perù!”), un ragazzino che lo accompagnerà per il suo girovagare, le amiche della sua ex e un gruppo di artisti impegnati in un concorso di dilettanti allo sbaraglio. La giornata di Francesco è costellata di incontri più o meno bizzarri, tra amici nuovi e vecchi, con cui condividere esperienze di vita.

Appena uscito dal gruppo dei Giancattivi, Francesco Nuti si cimenta nel suo primo ruolo da protagonista assoluto, in un film diretto da Maurizio Ponzi su una sceneggiatura scritta dallo stesso Nuti e da Elvio Porta, che ci gudia alla scoperta della provincia toscana così com'era agli inizi degli anni '80, ricca di industrie tessili che davano lavoro alla maggior parte della popolazione nel post-lotte sociali degli anni '70. Un film divertente, agrodolce e spensierato, come lo stesso regista/attore toscano. Nel cast segnaliamo la presenza, oltre a Giovanni Nuti, fratello del regista, che, oltre ad aver composto la colonna sonora insieme alla sua band, ha interpretato uno dei concorrenti del talent show, in cui cantava la mitica canzone “Vigile”. Nello stesso talent segnaliamo anche la presenta di Ricky Tognazzi (accreditato come Riccardo Tognazzi), che interpreta un prete, ma che nel film rivestiva il ruolo di aiuto regista. E ricordatevi...Chi tace...sta zitto!

 

L'Edizione Blu-Ray

 

Minerva Pictures e CG Home Video portano in alta definizione uno dei capisaldi della commedia toscana in un'edizione rimasterizzata. Il lavoro di restauro, ha ridato all'immagine i colori che aveva un tempo, con tinte naturali e vivaci. L'immagine è caratterizzata da una buona definizione, anche se permane talvolta una leggera grana e qualche spuntinatura. Ma il quadro generale è decisamente godibile, soprattutto se pensiamo di essere di fronte ad una pellicola di trentadue anni fa. Anche l'audio risulta abbastanza pulito nel suo formato LPCM a due canali. Non presenta particolari disturbi, né i classici effetti “stacca-attacca” con i dialoghi che interrompono i rumori di fondo che capita di ascoltare su film datati.
Molto interessanti gli extra, realizzati appositamente per questa nuova edizione home video. Abbiamo un'intervista a Leonardo Pieraccioni e una a Giovanni Veronesi, oltre a uno speciale “Sulle tracce del film”, ccon interviste a Giovanni Nuti e ad altri membri del cast e della troupe che ricordano la loro esperienza sul set e ci portano alla scoperta di alcune location, mostrandoci come sono ora dopo oltre trent'anni.

 

Si ringrazia CG Home Video

VOTI

Film BUONO

Audio BUONO

Video BUONO

Edizione Italiana N.D.

Extra BUONO

Confezione SUFFICIENTE

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FacebookTwitter
Copyright © 2017 animangaplus.it. Tutti i diritti riservati.
Mandaci una mail a: info@animangaplus.it.

Animangaplus.itutilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information