Home Manga Recensioni Manga Getter Robot Hien - The Earth Suicide: Vol. 1
Getter Robot Hien - The Earth Suicide: Vol. 1 PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Scritto da Andrea "Ryo" Consonni   
Venerdì 24 Luglio 2015 06:20

 

getter robot hien 1

Un nuovo Getter alle prese con piante mangia-uomini.

Scheda Tecnica

Editore J-Pop

Collana Go Nagai Shin Collection

Genere Fantascienza

Anno di Produzione 2007

Anno Edizione Italiana 2015

Prezzo € 5,90

Un nuovo nemico minaccia la pace sulla Terra. Questa volta non si tratta di dinosauri, ma di piante mostruose, che, uscite dal corpo degli esseri umani, li divorano e prendono il controllo del pianeta. Al laboratorio Saotome, diretto ora da Hayato Jin, è stato messo a punto un nuovo prototipo di Getter Robot, il modello Hien. A comandarlo sono Dan Amakusa (Getter 2), Goki Todoroki (Getter 3) e un graduato dell'esercito pieno di arie ma scarso di coraggio. Durante un combattimento a Tokyo, uno strano ragazzino, sopravvissuto per diversi giorni nella città infestata dalle piante assassine, salta a bordo del Getter 1 e dimostra da subito di avere enormi capacità e grande coraggio. Grazie a lui gli scienziati riescono a capire i punti deboli del loro nemico. Il nome del pilota del Getter 1 è Tsurugi Ryuga. Ma una volta messe alle strette, le piante mostruose e chi le comanda tireranno fuori gli artigli e dichiareranno guerra al Getter Robot Hien.

Questo nuovo Getter si inserisce cronologicamente tra la fine di Getter Robot Go e Getter Robot Ark. A dargli vita è Naoto Tsushima, che si è basato sugli appunti lasciati da Ken Ishikawa, scomparso proprio durante la lavorazione del manga. Hien è stato pubblicato inizialmente da Gentosha su Internet, per poi essere raccolto in tre tankobon.

La storia si preannuncia abbastanza intrigante, grazie anche a una buona caratterizzazione dei personaggi e a diversi colpi di scena. Quello che non convince è invece il disegno. Il mecha e il character design sono dettagliati e abbastanza convincenti, anche se i tre protagonisti ricordano molto, forse un po' troppo, quelli di un manga per teenagers, piuttosto che i ruvidi piloti del Getter. A non convincere pienamente è invece il disegno in generale. I fondali sono piuttosto scarni, e le sequenze di combattimento risultano confuse, tanto da costringere a riguardare la sequenza delle vignette per rendersi conto esattamente cosa è successo.

Per quanto riguarda l'edizione italiana, J-Pop propone il manga nel solito formato della Go Nagai Collection, con pagine iniziali a colori e sovracopertina. Buono l'adattamento italiano, che mantiene i nomi originali e ha un lessico scorrevole.

Piccola curiosità: a differenza degli altri manga della serie Getter, questo nel titolo originale presenta anche la “T” di RoboT.

 

Prodotto acquistato dalla redazione a scopo di recensione.

VOTI

Manga SUFFICIENTE

Adattamento BUONO

Edizione BUONO

 
FacebookTwitter
Copyright © 2017 animangaplus.it. Tutti i diritti riservati.
Mandaci una mail a: info@animangaplus.it.

Animangaplus.itutilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information