Home News Ultime Yamato: Primo episodio di Godannar in streaming gratuito
Yamato: Primo episodio di Godannar in streaming gratuito PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Scritto da Andrea "Ryo" Consonni   
Mercoledì 04 Maggio 2016 06:29

 

Yamato Video presenta il primo episodio di Godannar in anteprima gratuita su Yamato Animation.

 

 

godannar

 

La divina unione spirituale può avere inizio! Direttamente da PlayYamato, il player on demand di Yamato Video e La Gazzetta dello Sport, il primo episodio di Godannar in anteprima per gli utenti di Yamato Animation!!!
Buona visione:

 

Dim lights Embed Embed this video on your site

 

 

Godannar è una serie TV del 2003. Di seguito la trama (fonte Wikipedia)

 

Nel 2042, la Terra era stata minacciata da una mostruosa razza aliena conosciuta come Mimesis, che aveva quasi annientato la razza umana. A salvare la Terra ci avevano pensato Go Saruwatari e la sua fidanzata Mira, a bordo di due mecha giganti rispettivamente Dannar e Neo Okusaer, in grado di unirsi nel super robot Godannar Twin Drive. Tuttavia durante uno scontro Mira aveva perso la vita. Cinque anni dopo la fine della guerra Go sta per convolare a nozze con la giovanissima Anna Aoi, conosciuta durante la prima guerra, ma il loro matrimonio viene interrotto da un nuovo arrivo dei Mimesis. Go si precipita a combattere nuovamente gli alieni, nonostante l'opposizione della fidanzata. Non essendo riuscita a convincere il futuro marito a non combattere, Anna decide di seguire Go, salendo a bordo del Neo Okusaer.

Nel corso della serie verrà rivelato che gli alieni stanno diffondendo nella razza umana un virus chiamato "insania" che trasforma le persone in mostri Mimesis. Tale virus colpisce più frequentemente i piloti di mecha, in quanto più frequentemente a contatto con gli alieni. Per tale ragione lo staff della base Dannar dovrà dividersi fra la lotta con il nemico e la ricerca di un antidoto per l'insania. Si scoprirà che tale antidoto è negli anticorpi di Mira, l'ex fidanzata di Go, creduta morta ma rimasta per cinque anni intrappolata nel corpo di un Mimesis.

 

 
FacebookTwitter
Copyright © 2017 animangaplus.it. Tutti i diritti riservati.
Mandaci una mail a: info@animangaplus.it.

Animangaplus.itutilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information