Home Speciali Recensioni Speciali Sucker Punch: Recensione
Sucker Punch: Recensione PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Scritto da Andrea "Ryo" Consonni   
Martedì 29 Marzo 2011 07:41

Scuker punch locandina italiana recensione

Vi siete mai chiesti come sarebbe stato Avatar se avesse avuto una trama? Zack Snyder (regista di 300 e Watchmen) ha la risposta.

 

Scheda Tecnica

Distributore Warner Bros

Tipo Film

Genere Azione, Fantasy, Drammatico

Anno di Produzione 2011

Anno di uscita in Italia 2011

Babydoll viene rinchiusa dal suo patrigno in un manicomio. L'uomo vuole liberarsi di lei per avere libero accesso all'eredità della moglie e prende accordi con un infermiere perchè la ragazza venga lobotomizzata. Lo specialista di questo tipo di operazioni arriverà entro cinque giorni. Questo è il tempo che Babydoll ha per riuscire a fuggire da quel posto. A tale scopo coinvolge nel suo progetto altre quattro pazienti: Sweety, Blondie, Rocket e Amber. Insieme dovranno riuscire ad entrare in possesso di alcuni oggetti chiave, ma per farlo dovranno affrontare numerosi pericoli e l'unico modo per trovare il coraggio di affrontarli è quello di fuggire dalla realtà.

Non è facile riassumere in modo sintetico l'intrecciata trama di Sucker Punch, un film nato dalla visionaria mente di Zack Snyder, già acclamato regista di film come 300 e Watchmen, oltre che del prossimo Superman. Per l'occasione Snyder ritorna alle tecniche utilizzate in 300, dando vita a un mondo surreale, al confine tra reale e immaginario, con atmosfere che vanno dalle storie più cupe di Batman ai più spettacolari anime di fantascienza. Incredibili le sequenze d'azione, che dimostrano che se è un film è ben girato non serve aggiungere il 3D per aumentarne virtualmente la spettacolarità. Un film che come impatto visivo non ha niente da invidiare all'acclamato e sopravvalutato Avatar, rispetto al quale in più può vantare una trama avvincente e un finale assolutamente non banale, ma che risulta la ciliegina sulla torta della storia.

Siamo già ansiosi di mettere le mani sull'edizione Blu-Ray, che il regista ha già detto sarà una director's cut con ben 18 minuti in più. Speriamo poi che Warner ci regali qualche bella limited edition con modellino sullo stile di 300.

VOTI

 

Film OTTIMO

 

Edizione Italiana OTTIMO

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FacebookTwitter
Copyright © 2017 animangaplus.it. Tutti i diritti riservati.
Mandaci una mail a: info@animangaplus.it.

Animangaplus.itutilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information