Home Manga Recensioni Manga Full Metal Panic: Comic Mission Vol. 1
Full Metal Panic: Comic Mission Vol. 1 PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Scritto da Andrea "Ryo" Consonni   
Mercoledì 13 Aprile 2011 12:59

Full Metal Panic Comic Mission

Lei è una liceale con un sacco di amici. Lui è un militare fanatico e super addestrato. Il suo compito? Proteggerla. Il compito di lei? Sopravvivere a lui!

 

Scheda Tecnica

Editore J-Pop

Collana Shonen Manga

Genere Azione, Commedia

Anno di Produzione 2003

Anno Edizione Italiana 2011

Prezzo € 5,90

Kaname Chidori. Liceale giapponese. Una ragazza solare e allegra, con un sacco di amici. Quello che pochi sanno è che Chidori è una whispered, una persona in grado di comprendere e utilizzare la Black Technology, un'avanzata tecnologia per la fabbricazione di armi, e per questo rischia continuamente di essere rapida da persone senza scrupoli interessate a sfruttare le sue capacità.
La Mithrill, un gruppo di militari super addestrati e dotati di armi di ultima generazione, si occupa della sicurezza di Kaname. In particolare il sergente Sousuke Sagara, si è infiltrato nella sua scuola come suo compagno di classe, per tenerla sempre d'occhio. Il suo compito è proteggerla da qualsiasi pericolo. Il problema è che Sousuke prende troppo alla lettera la sua missione e protegge ossessivamente la ragazza, anche dai piccoli problemi quotidiani, come le lettere d'amore, gli spasimanti, gli scarafaggi e i compiti in classe!
Full Metal Panic Comic Mission è la versione “solo commedia” di Full Metal Panic, uno dei manga/anime di successo degli ultimi anni. Se il punto forte della serie originale è il mix vincente tra avventura, robottoni e commedia demenziale, Comic Mission rinuncia a robottoni, azione e sparatorie per concentrarsi solo sulla commedia, raccontando la vita scolastica di Kaname e Sousuke. A chiudere questo primo volume (di sette), un'avventura in solitario di Teletha Testarossa, dai toni malinconici piuttosto che comici, ma non per questo meno divertente.


J-Pop presenta come di consueto un volume molto curato, con sovracopertina e con una rilegatura robusta, che consente di sfogliare il volume aprendolo completamente. Per quanto riguarda la stampa, alcune tavole risultano leggermente sbiadite. A tal proposito abbiamo interpellato J-Pop che ci ha detto che non è stato facile reperire materiali sempre all'altezza e la stessa Kadokawa si è scusata per gli inconvenienti. L'adattamento italiano è buono. Per i nomi sono state utilizzate le traslitterazioni ufficiali dei nomi, riportate anche nelle schede tecniche del manga.

Si ringrazia J-Pop

VOTI

 

Manga BUONO

 

Adattamento BUONO

 

Edizione BUONO

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FacebookTwitter
Copyright © 2017 animangaplus.it. Tutti i diritti riservati.
Mandaci una mail a: info@animangaplus.it.

Animangaplus.itutilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information