Home Manga Recensioni Manga Black Butler Vol. 1
Black Butler Vol. 1 PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 
Scritto da Andrea "Ryo" Consonni   
Sabato 07 Maggio 2011 17:38

Black Butler 1

Lui è un diavolo di maggiordomo, il manga è un bel garbuglio e l'edizione beh quella...

 

Scheda Tecnica

Editore Panini Comics / Planet Manga

Numeri 11 (in corso in Giappone)

Genere Noir, commedia, fantasy

Anno di Produzione 2007

Anno Edizione Italiana 2011

Prezzo € 4.30

Devo ammetterlo. Questo manga mi mette davvero in difficoltà. Come il suo protagonista ha infatti due anime, che contrastano apertamente l'una con l'altra e rendono molto complicato dare un giudizio sintetico. La prima parte del volume vede Sebastian, il maggiordomo del nobile casato Phantomhive, assegnato alla cura del signorino Ciel, destreggiarsi con le mansioni quotidiane di un normale maggiordomo, come il coordinamento della servitù, la cura della persona del suo padrone e la preparazione di cene e banchetti nel modo più rigoroso possibile, in pieno stile british. Ok direte, fin qui niente di particolare. Infatti, anzi, direi piuttosto banale e scontato. Roba consigliata alle amanti più sfegatate del genere “harmony storico”, ma con i personaggi con gli occhioni più grande del grande in pieno stile shojo manga. Anche le battute e le situazioni comiche sono abbastanza prevedibili e scontate.
Ma poi tutto cambia di colpo. Verso metà volume, all'inizio dell'episodio 3, Ciel viene improvvisamente rapito e Sebastian si mette alla sua ricerca. Il manga assume una veste completamente diversa, spostandosi verso il noir e l'action, con una discreta dose di violenza, introducendo anche elementi fantasy.
L'impressione generale è che l'autrice abbia voluto fondere le due anime più alla moda dello shojo, ovvero quella dark/vampiresco-demoniaca, e quella romatico/buffa. Il problema è che le due anime non sono fuse completamente, ma occupano ciascuna metà del volume. Ora si tratta di scoprire quale piega prenderanno i prossimi albi. Se continueranno su questa strada o la commistione tra i due generi sarà più fluida e meno netta.

Per quanto riguarda i disegni, nulla da dire sul character design, che presenta personaggi molto curati esteticamente, ma pessimi i fondali, che sono praticamente inesistenti, poiché la maggior parte delle vignette è occupata dai volti e dalle figure dei personaggi, lasciando alla fantasia dello spettatore immaginarsi il luogo dove si svolge la scena.

 

Per quanto riguarda l'edizione, credo che Panini abbia veramente toccato il fondo.
A parte il tanto discusso sottotitolo “Il Maggiordomo Diabolico”, che in effetti è inutile, spoilerante e oltretutto mal inserito nella copertina, oltre ad essere replicato a forza sulla costina con caratteri minuscoli (per non dire illeggibili), il volume sembra fatto di carta di giornale rilegata alla meno peggio. Fare pagare € 4,30 un volume del genere quando ci sono case editrici (piccole, non multinazionali come Panini) che con € 6.00 ti danno un volume completamente a colori su carta patinata e con sovraccoperta è decisamente vergognoso.

VOTI

 

Manga SUFFICIENTE

 

Adattamento SUFFICIENTE

 

Edizione PESSIMO

 

 
FacebookTwitter
Copyright © 2017 animangaplus.it. Tutti i diritti riservati.
Mandaci una mail a: info@animangaplus.it.

Animangaplus.itutilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information