Home Manga Recensioni Manga Attack Nr. 1: Vol. 1
Attack Nr. 1: Vol. 1 PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 
Scritto da Andrea "Ryo" Consonni   
Lunedì 09 Maggio 2011 06:57

Attack nr. 1 copertina

Un classico del manga e dell'animazione arriva in Italia in un'edizione identica all'originale e curatissima.

 

Scheda Tecnica

Editore J-Pop

Numeri 7 (Concluso)

Genere Sportivo, Drammatico

Anno di Produzione 1971

Anno Edizione Italiana 2011

Prezzo € 6.50

Kozue Ayuhara si è appena trasferita per motivi di salute da una prestigiosa scuola di città nella piccola scuola media Fujimi, in un paesino sul mare, sta sempre sulle sue, dorme in classe e non sembra interessarsi alla vita scolastica. Un giorno lega con un gruppo di teppistelle note in tutto l'istituto. Insieme alle sue nuove amiche, litiga con le ragazze del club di pallavolo e si scopre che quando frequentava la vecchia scuola, Kozue era titolare nella squadra di pallavolo, nota tra le più forti del Paese. Kozue decide di sfidare il club di volley per riuscire a trasmettere alle sue amiche la fiducia in se stesse, che consenta loro di migliorarsi nella vita e nello studio. Questo segna un netto miglioramento anche nella sua vita. Trovato un obbiettivo da inseguire, e rispolverato l'amore per la pallavolo, Kozue si dedica anima e corpo allo sport che più ama. Sulla scia del suo entusiasmo, anche le altre compagne la seguiranno, dando vita alla leggenda della squadra femminile dell'istituto Fujimi, una delle più forti nella storia del Giappone.


Attack Nr. 1 è un manga datato 1971, creato dalla matita di Chicako Urano. In Italia è famoso per l'anime che ne è stato tratto, Mimì e La Nazionale di Pallavolo, ancora oggi una delle serie animate a tema sportivo più amate e seguite in TV.

 

Il manga presenta uno stile grafico che al giorno d'oggi, soprattutto alle nuove generazioni di lettori, può sapere molto di “vecchio”, ma che risulta comunque caratterizzato da un tratto pulito e funzionale alla storia. Anche le azioni di gioco risultano credibili e realistiche.
Per quanto riguarda la storia, è quella che da quasi trent'anni tutti conosciamo e che dopo trent'anni riesce ancora ad appassionare grazie ai suoi colpi di scena, ai spettacolari “attacchi speciali” di Kozue/Mimì e delle sue avversarie, alle situazioni drammatiche e commoventi in cui vengono coinvolte le protagoniste.

Un manga che con gli anni si è conquistato meritatamente il titolo di classico e che come tale non deve mancare nelle librerie di un appassionato di manga che si rispetti.

Per un titolo di questo calibro, J-Pop presenta un'edizione davvero superlativa.

Attack Nr. 1 viene proposto nell'originale formato A6, uguale a quello giapponese. Il volume (di oltre 300 pagine!) si presenta poi con la sovracopertina e un'ottima qualità di stampa, che non si presta a critiche di alcun tipo. Ottima anche la rilegatura, che, nonostante l'elevato numero di pagine e le dimensioni ridotte, assicura una grande robustezza e una perfetta maneggevolezza nell'apertura del volume. Molto curato anche l'adattamento, che utilizza i nomi originali e un lessico adatto ai vari personaggi.

 

A questo link potete leggere l'approfondimento sull'opera presentato da J-Pop, dove potete scoprire la corrispondenza tra i nomi originali, utilizzati nel manga, e quelli italiani della serie TV.

Si ringrazia J-Pop

 

Dim lights Embed Embed this video on your site

VOTI

 

Manga OTTIMO

 

Adattamento BUONO

 

Edizione OTTIMO

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FacebookTwitter
Copyright © 2017 animangaplus.it. Tutti i diritti riservati.
Mandaci una mail a: info@animangaplus.it.

Animangaplus.itutilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information