Home Anime Recensioni Anime Ken Il Guerriero: La Leggenda di Hokuto: Blu-Ray
Ken Il Guerriero: La Leggenda di Hokuto: Blu-Ray PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 8
ScarsoOttimo 
Scritto da Andrea "Ryo" Consonni   
Giovedì 30 Giugno 2011 15:17

Ken IL Guerriero la leggenda di hokuto blur-ray cover

Il guerriero dell'Orsa Maggiore sbarca in alta definizione con il primo film della nuova pentalogia, presentato in un'ottima edizione.

 

Scheda Tecnica

Editore Yamato Video / CG Home Video

Tipo Film

Genere Azione, Fantasy

Anno di Produzione 2006

Anno Blu-Ray 2011

Prezzo € 22,00

Formato Video 1:78:1 Anamorfico 1080p

Formato Audio Ita e Gia DTS HD MA 5.1, Ita e Gia DD 5.1,
Ita DD 2.0

Sottotitoli Italiano

Custodia Amaray

Durata 96 Minuti

Iniziamo con la storia, per chi ancora non la conoscesse:

La Terra è stata sconvolta da un conflitto nucleare che ha decimato la popolazione e ridotto alla fame i più deboli, vittime dei soprusi delle bande che vagano incontrollate, imponendo il loro volere con la forza. Da 1800 anni la scuola di arti marziali dell'Hokuto Shinken tramanda di padre in figlio le sue incredibili tecniche di combattimento. Purtroppo l'ultimo discendente non ha avuto figli maschi, così ne ha adottati tre provenienti dall'Isola di Shura. I loro nomi sono Raoul, Toki e Kenshiro. Tra questi, dopo anni di severo addestramento, è stato scelto il successore della divina scuola di Hokuto Shinken. L'incarico è andato a Kenshiro, il minore dei tre fratelli. Toki, colpito da una malattia dovuta alle radiazioni nucleari, ha deciso di dedicare la sua vita ai più deboli, utilizzando le tecniche apprese per curare ferite e malattie. Raoul invece si è proclamato Re di Hokuto e ha messo insieme un potente esercito, con il quale si è prefissato di unificare il mondo e riportare la pace, imponendola con forza e severità. Sulla sua strada c'è però Souzer, il più forte dei maestri della sacra scuola di Nanto, rivale di quella di Hokuto Shinken. Proclamatosi Sacro Imperatore, persegue lo stesso scopo di Raoul, ma con molta più ferocia, non esitando a sfruttare anche i bambini per i suoi fini.

I tre fratelli di Hokuto dovranno fermare Souzer se vorranno poi proseguire per la loro strada. Ma il corpo del Sacro Imperatore nasconde un segreto, di cui soli Toki pare essere a conoscenza...

In occasione dei 25 anni dalla nascita del personaggio creato da Buronson e Tetsuo Hara, in Giappone sono stati creati 3 film per le sale e due per l'home video, che ripercorrono, rianalizzano e approfondiscono la storia del successore della scuola di Hokuto.

Ken Il Guerriero – La Leggenda di Hokuto è il primo dei tre film per le sale, giunto al cinema anche nel nostro Paese grazie a Dolmen, Mikado e Yamato Video.

Rispetto alla trama originale, quella del film sembra più omogenea e meglio delineata. Ad esempio si parla sin da subito dell'isola di Shura (nella serie TV era “l'isola dei demoni”), dalla quale provengono i fratelli di Hokuto. L'impressione è che al momento della pubblicazione del manga, l'idea dell'isola fosse stata inserita solo in un secondo momento, per fornire un collegamento tra le due parti della storia. Nel momento della stesura della sceneggiatura dei nuovi film queste informazioni erano già disponibili e hanno quindi potuto essere inserite al meglio nella trama.

Il character design si è rinnovato, con disegni più dettagliati e volti più espressivi. Va segnalato che tra i disegnatori della serie appare anche Tsukasa “City Hunter” Hojo, che ha curato personalmente il personaggio di Reina, la guardia del corpo di Raoul. Di ottimo livello anche le animazioni, abbastanza fluide e con movimenti naturali.

A livello di trama niente da dire. Anche se la storia la conosciamo tutti, non è possibile non rimanere incollati sulla poltrona con il fiato sospeso fino al combattimento finale.

Per quanto riguarda l'edizione italiana, dobbiamo lodare l'ottimo adattamento, che ha utilizzato tutti i nomi originali, mantenendo anche qualche battuta uguale a come era stata scritta per la serie TV. Questo indica che è stato fatto uno studio attento e meticoloso, che fa si che i fan storici della serie originale ritrovino una certa continuità durante la visione del film.

Il doppiaggio italiano vanta una buona recitazione di tutti gli attori, anche se dobbiamo dire che inizialmente abbiamo avuto qualche dubbio sulle voci di Raoul e Ken (rispettivamente Dario Oppido e Lorenzo Scattorin). L'impressione è quella che fosse necessario di uno sforzo da parte del doppiatore per mantenere quel timbro di voce, rendendo le voci poco naturali. Durante la visione però ci si abitua e tutto scorre via senza grossi intoppi. Ci hanno invece impressionato positivamente le voci di Toki e Souzer (Ivo De Palma e Diego Sabre), che erano molto adatte ai personaggi.

L'edizione Blu-Ray
Per la trasposizione in alta definizione dei film di Ken Il Guerriero Yamato Video e CG Home Video hanno richiesto in Giappone i nuovi master in alta definizione. Il risultato è di ottimo livello. La definizione si mantiene su livelli molto alti per tutta la durata del film, mentre la resa dei colori caldi e morbidi utilizzati per la nuova veste grafica delle avventure di Kenshiro è praticamente perfetta, priva di sbavature o eccessiva saturazione.
Anche il comparto audio è spettacolare. Già il mixing DD EX del DVD ci aveva lasciato positivamente impressionati, ma la nuova traccia ad alta definizione in DTS HD MA è ancora più incredibile, con effetti sonori spettacolari, ottimamente mixati alle voci, che non finiscono mai in secondo piano. Ottimi gli interventi del subwoofer, sempre attenti e mai invadenti (da ascoltare la scena in cui Kenshiro svela il segreto di Souzer e si sente il battito del cuore che rimbomba nella stanza).
Ottima anche la resa delle musiche.
Molto buona anche la codifica DD 5.1, che però perde un po' di dinamica e spazialità rispetto a quella ad alta definizione.
Tra gli extra troviamo le schede dei personaggi, uno speciale sul doppiaggio, alcune interviste agli autori, un making of, un video musicale (con video in bassa definizione e traduzione in italiano del testo), i titoli di coda in versione originale e alcuni trailer e spot.

Si ringrazia CG Home Video

 

VOTI

 

Anime BUONO

 

Audio OTTIMO

 

Video OTTIMO

 

Edizione Italiana BUONO

 

Extra BUONO

 

Confezione SUFFICIENTE

 

 

Commenti  

 
#7 Administrator 2011-07-05 09:52
io l'ho rivisto paragonandolo al dvd in mio possesso e il passo avanti e' netto...
 
 
+2 #6 Toxic79 2011-07-05 09:42
@Hoyes: vorrei saperlo anche io, visto che ero intenzionato a comprarlo e mi fido della recensione qui sopra....
 
 
#5 Administrator 2011-06-30 22:35
scusa hoyes ma che difetti hai riscontrato e dove e come l'hai visto?
 
 
#4 hOyes! 2011-06-30 22:28
io ho preso il bluray e si vede peggio di un dvd. è uno scandalo. vi pagano per fare queste recensioni di m***à!

(editato per eliminare volgarità non ammesse)
 
 
#3 hOyes! 2011-06-30 22:25
Bella m***a!!!!!!

(editato per eliminare volgarità non ammesse)
 
 
-1 #2 Emma 2011-06-30 21:33
P.S. Io non la conoscevo, mi ero sempre ben guardata ad interessarmi di Ken il Guerriero.
 
 
-1 #1 Emma 2011-06-30 21:32
Ciao.
Però anche la parte romantica è molto appassionante. Vedere Ken Shiro innamorato fa un po' impressione. Shin che piange ancora di più.
 
FacebookTwitter
Copyright © 2017 animangaplus.it. Tutti i diritti riservati.
Mandaci una mail a: info@animangaplus.it.

Animangaplus.itutilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information