Home News Ultime J-Pop annuncia La Quinta Stanza di Natsume Ono
J-Pop annuncia La Quinta Stanza di Natsume Ono PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Scritto da Andrea "Ryo" Consonni   
Venerdì 05 Agosto 2011 06:20

Un altro manga di grande spessore per l'editore milanese.

News

JPOP è lieta di presentarvi La Quinta Camera, l'opera che ha segnato il debutto in Giappone di Ono Natsume.

Autrice dal tratto unico e inconfondibile, apprezzata da pubblico e critica, sia in Giappone che all'estero, ha una spiccata passione per gli orsi e i dandy con gli occhiali. Il suo sito si chiama infatti settantanove orsi e molti suoi personaggi sono uomini maturi con gli occhiali. Attraverso il suo blog trapela una certa passione per alcuni politici italiani: nel 2001 ha infatti vissuto per quasi un anno in Italia, paese in cui sono ambientate alcune tra le sue opere più note e rappresentative (La quinta camera, Ristorante Paradiso, Gente).

Autrice di punta della rivista di Shogakukan Ikki, fucina di autori "alternativi" poco adatti alle pagine delle riviste mainstream, negli ultimi anni si è dedicata ad opere di ambientazione Edo, come Saraiya Goyo, che ha visto anche una trasposizione animata trasmessa nel contenitore cult notturno Noitamina.

Di recente è stata protagonista di un tour che l'ha portata a Toronto e a New York per promuovere i suoi titoli oltreoceano, concedendo autografi e piccoli schizzi.

 

Quelle di Natsume Ono sono storie di vita di tutti i giorni, narrazioni del nulla quotidiano che trovano espressione nel minimalismo del tratto. Poche linee, retini semplici e sfondi basici mettono in luce la straordinaria espressività dei volti e l'importanza del dettaglio e del piccolo gesto come veicolo di emozioni, in un sapiente gioco di chiaroscuri e ombre. Nonostante l'ambientazione "esotica", c'è molta giapponesità nelle opere di Natsume Ono, improntate a un'essenzialità narrativa e a una pacatezza dei toni, che sembrano richiamare quella lunga tradizione giapponese che trova nella settima arte di Ozu la sua massima espressione.

La quinta camera 

La quinta Camera, Ono Natsume J-Pop

 

 

Opera prima di Natsume Ono, vede la luce nel 2003 come web comic.

Quattro uomini in un appartamento in condivisione e una stanza affittata di volta in volta a studenti danesi, americani, giapponesi... Piccoli drammi quotidiani raccontati attraverso una narrazione slice of life della banalità della vita di tutti i giorni. Una visione forse un po' romantica e spensierata, che però cattura molte sfaccettature reali del nostro Belpaese.

 

Asuka Ozumi

JPOP STAFF

 

 

 

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FacebookTwitter
Copyright © 2017 animangaplus.it. Tutti i diritti riservati.
Mandaci una mail a: info@animangaplus.it.

Animangaplus.itutilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information