Home Manga Recensioni Manga Kamen Teacher
Kamen Teacher PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Scritto da Andrea "Ryo" Consonni   
Venerdì 11 Novembre 2011 07:44

Kamen Teacher copertina

Questa volta il prof di Toru Fujisawa raddrizza gli studenti a cazzotti. Carina l'idea, ma i richiami a G.T.O. sono inevitabili.

 

Scheda Tecnica

Editore J-Pop

Collana Manga - Action

Genere Commedia, Azione

Anno di Produzione 2006

Anno Edizione Italiana 2011

Prezzo € 5.90 cad.

La scuola superiore Kyokuran, chiamata da tutti “il camposanto dei teppisti di Tokyo”, è un ricettacolo di tutti i ragazzi più problematici della città, che vengono scaricati qui dai genitori che hanno perso le speranze di educarli. Quando anche gli insegnanti perdono di mano la situazione, l'unica speranza è quella di affidarsi ad una leggenda. Pare infatti che esista un leggendario professore che raddrizza tutti i teppisti...a suon di pugni! Il suo nome in codice è Kamen Teacher.
Immaginatevi la delusione dei professori, che aspettavano due nuovi insegnanti responsabili della sezione C, quella più problematica di tutte, quando arriva Araki, un tipo mingherlino, timido e impacciato e anche un po' porcello. Ma Araki non è arrivato solo, si è portato anche un vice responsabile. Il suo nome è Hayato Jumonji...e porta una maschera...

 

Toru Fujisawa torna ad esplorare la vita scolastica con un nuovo super-professore che nelle intenzioni dovrebbe eguagliare il mitico Onizuka. Il problema è che lo eguaglia talmente da sembrare il suo clone. Quello che conferisce ad Onizuka la forza e il successo che ha attenuto è proprio il fatto che non si era mai visto un altro professore simpatico e scavezzacollo come lui prima. Ma il mix Araki+Jumonji non è altro che una copia del protagonista di G.T.O., a cui viene aggiunta la possibilità di prendere a pugni gli studenti. Alla fine Kamen Teacher risulta un manga divertente, ma troppe situazioni pagano lo scotto di essere già state viste in G.T.O. per risultare davvero divertenti e coinvolgenti. Molto buono invece il disegno di Fujisawa, che con il tempo si va sempre più affinando, offrendo volti dei personaggi dettagliati, ma anche sfondi curati (cosa che ultimamente accade sempre più di rado...).

Ottima come sempre l'edizione offerta da J-Pop, che presenta i quattro volumi che compongono la serie con sovracopertina, pagine satinate a colori quando disponibili e una rilegatura robusta. Buono l'adattamento italiano.

Si ringrazia J-Pop

 

VOTI

 

Manga BUONO

Adattamento BUONO

Edizione OTTIMO

 
FacebookTwitter
Copyright © 2017 animangaplus.it. Tutti i diritti riservati.
Mandaci una mail a: info@animangaplus.it.

Animangaplus.itutilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information