Home Manga Recensioni Manga Cronache di Yamato
Cronache di Yamato PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 13
ScarsoOttimo 
Scritto da Andrea "Ryo" Consonni   
Venerdì 25 Novembre 2011 07:47

Croanche di Yamato

Dall'autore di Black Cat e To Love Ru, un manga divertente ma lacunoso in una buona edizione Ronin Manga.

 

Scheda Tecnica

Editore Ronin Manga – Kappa Edizioni

Collana Ronin Manga

Genere Fantastico, avventura

Anno di Produzione 1999

Anno Edizione Italiana 2011

Prezzo € 10.00

Paese di Wa, o Yamato. Terzo secolo Dopo Cristo. La nazione è divisa in piccoli regni divisi tra loro a causa dell'ambizione smodata dei rispettivi sovrani. Questo causa continue guerre e distruzioni. Il giovane Shion, sopravvissuto alla distruzione del suo regno e all'omicidio di suo padre, si arruola nell'Organizzazione degli Onmyo, con l'intento di assassinare l'imperatrice del regno Yamatai, colpevole dell'accaduto. Quando si trova a faccia a faccia con lei Shion scopre però che l'imperatrice è spinta dal forte desiderio di unificare tutti i regni sotto una sola bandiera per porre fine a morti e guerre e che l'organizzazione Onmyo si oppone a questo. Shion sceglierà quindi un nuovo ideale da seguire, che allo stesso tempo lo renderà più sicuro di sé e più forte nelle arti magiche, che gli consentiranno di affrontare i suoi nemici senza timore.

Cronache di Yamato è il primo manga di Kentaro Yabuki, poi affermatosi presso il grande pubblico con opere come Black Cat e To Love Ru. Il tratto è ancora acerbo, ma già delinea lo stile dell'autore, con volti ben riconoscibili e sfondi abbastanza curati. La storia è avvincente e desta da subito curiosità, spingendo a leggere il corposo volume tutto d'un fiato. Peccato che, dopo tanta carne messa al fuoco, personaggi presentati al lettore e colpi di scena solo accennati ma mai rivelati, l'autore chiuda il tutto con due pagine che presentano quello che sarà il destino dei protagonisti. Un vera delusione, per un manga che fino alle ultime pagine risulta divertente e appassionante da leggere.

Per quanto riguarda l'edizione italiana, Ronin Manga confeziona ancora una volta un volume elegante e robusto, con ben quattrocento pagine. Immancabile la sovracopertina. Peccato che questa volta l'editore bolognese non abbia curato come di consueto l'adattamento italiano. A più riprese ci è capitato infatti di imbatterci in errori di battitura, frasi in cui mancavano parole o con sensi sbagliati e addirittura un errore di congiuntivo. Un'edizione così curata stilisticamente avrebbe forse meritato una più attenta rilettura. Peccato.

Si ringrazia Ronin Manga

VOTI

 

Manga SUFFICIENTE

Adattamento SUFFICIENTE

Edizione OTTIMO

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

FacebookTwitter
Copyright © 2017 animangaplus.it. Tutti i diritti riservati.
Mandaci una mail a: info@animangaplus.it.

Animangaplus.itutilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information