Home Home Video Recensioni Home-Video Mission: Impossible Extreme Blu-Ray Trilogy
Mission: Impossible Extreme Blu-Ray Trilogy PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Scritto da Andrea "Ryo" Consonni   
Lunedì 19 Marzo 2012 08:54

Mission impossible blu-ray trilogy

I primi tre film di Mission: Impossible raccolti in un box da collezione, ma le edizioni HD presentano qualche difetto nel comparto video.

 

Scheda Tecnica

Editore Paramount / Universal

Tipo Film

Genere Azione, Thriller

Anno di Produzione 1996, 2000, 2006

Anno Blu-Ray 2012

Prezzo € n.d.

Formato Video 2:40:1/2:35:1 Anamorfico 1080p

Formato Audio Ita, Spa, Fra DD 5.1m Ing DTS HD MA 5.1, Altri

Sottotitoli Ita, Ing, Spa, Fra Ola, Dan, Gre, Altri

Custodia Custodia cartonata con tre amaray

Durata 110+123+125 Minuti

Mission: Impossible

 

Una squadra di agenti dell'unità Missione Impossibile viene inviata nell'Europa dell'Est per recuperare la lista degli agenti sotto copertura della CIA, trafugata da una spia Russa.
La missione fallisce e tutti gli agenti vengono uccisi. L'unico a salvarsi è Ethan Hunt (Tom Cruise), che viene però sospettato di aver tradito la sua squadra. Per Ethan l'unico modo di discolparsi è recuperare la vera lista, nascosta in un supercomputer nella sede centrale della CIA e utilizzarla per far uscire allo scoperto i veri traditori.
Diretto da Brian De Palma, il maestro del thriller, questo primo film ispirato alla serie TV degli anni '70 è un film di spionaggio condito con quel pizzico d'azione che non guasta mai. Tensione e colpi di scena sono l'anima del film, che tiene incollati per quasi due ore alla poltrona.

 

Mission: Impossible II

Questa volta Ethan Hunt deve fare i conti con un agente deviato dell'unità Missione Impossibile, Sean Ambrose, che ha assassinato uno scienziato russo per rubargli un virus letale e il relativo antivirus e rivenderli al miglior offerente. Hunt dovrà ricorrere all'aiuto della bella Naya, una ladra internazionale che ha avuto una storia con Ambrose e della quale anche lui si è innamorato.

La regia di questo secondo capitolo cinematografico di Missione Impossibile è affidata al maestro dell'action asiatico John Woo, che sposta la bilancia del film verso l'azione sfrenata, piuttosto che sul thriller spionistico. Acrobazie, arti marziali e sparatorie al rallentatore sono il fulcro di questa pellicola, che regala momenti di spettacolo puro.

 

Mission: Impossibile III

 

Ethan Hunt si è fidanzato e sta per convolare a giuste nozze, dopo aver abbandonato il servizio attivo nell'unità Missione Impossibile ed essere passato all'addestramento di nuove reclute. Quando però una di queste viene rapita durante una missione, Hunt parte per Berlino per salvarla. La missione fallisce, ma Ethan scopre che dietro a tutto si cela Devian, un trafficante d'armi internazionale molto pericoloso e organizza una missione a Roma per catturarlo. Una volta nelle loro mani Devian riesce però a fuggire e rapisce la moglie di Ethan per vendicarsi.
Questa volta la regia tocca a J.J. Abrams, allora regista emergente apprezzato per le sue serie TV Alias e Lost, ora regista affermato di film come Star Trek e Super 8. Il risultato è un film che torna a prediligere la suspance e lo spionaggio all'azione pura, anche se la storia del protagonista che viene incolpato ingiustamente comincia ad essere un pò ripetitiva. Abrams riesce però a tenere lo spettatore sulle spine per tutta la durata con continui colpi di scena e ribaltamenti di fronte.


L'edizione Blu-Ray

Tra un film e l'altro sono passati diversi anni. Anche la trasposizione in alta definizione delle tre pellicole risente degli anni intercorsi. Il primo capitolo presenta un comparto video con una definizione altalenante e una resa cromatica non sempre all'altezza. Notevole la presenza di grana video, ma buona la resa sugli incarnati. Il secondo film migliora nettamente in fatto di definizione, anche a tratti si nota ancora qualche oscillazione, mentre la resa cromatica è decisamente più naturale e convincente. Anche qui si nota ancora la presenza di grana video. L'ultimo film, complici i master più recenti, presenta una definizione abbastanza elevata per tutta la durata e un'immagine decisamente più tridimensionale. Ottima la resa cromatica, anche se a tratti si nota ancora una leggera grana.
Per quanto riguarda il comparto audio, tutti e tre i film sono presentati con codifica Dolby Digital 5.1 per l'italiano. Il risultato è di buona qualità, con scene spettacolari e coinvolgenti, anche se la traccia DTS HD Master Audio inglese offre un livello di dettaglio e di apertura del fronte sonoro decisamente più elevati. La confezione è un cartonato con all'interno i tre amaray.


Vediamo ora in dettaglio i contenuti extra dei tre Blu-Ray


M:I 1

Abbiamo sette documentari con approfondimenti e retroscena sulla realizzazione, una galleria d'immagini e una serie di trailer.


M:I 2

Si inizia con un commento (sottotitolato) di John Woo per proseguire con due dietro le quinte, un video musicale, una sequenza alternativa del titolo, alcuni trailers e uno speciale su Tom Cruise.

M:I 3

Qui troviamo solo il commento (sottotitolato) del regista e di Tom Cruise.
Nel box infatti è contenuta infatti l'edizione a singolo disco, mentre singolarmente troviamo in vendita un'edizione a doppio disco con un secondo Blu-Ray ricco di contenuti extra.

VOTI

Film OTTIMO (M:I 1), OTTIMO (M:I 1). BUONO (M:I 3)

Audio BUONO

Video INSUFFICIENTE (M:I 1), BUONO (M:I 2), BUONO (M:I 3)

Edizione Italiana BUONO

Extra BUONO

Confezione BUONO

 
FacebookTwitter
Copyright © 2017 animangaplus.it. Tutti i diritti riservati.
Mandaci una mail a: info@animangaplus.it.

Animangaplus.itutilizza i cookie per offrirti un migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare, accetti di utilizzare i cookie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information